lunedì 24 luglio 2017

GIOVEDI' 17 AGOSTO: BAYOU MOONSHINERS

...con STEPHANIE GHIZZONI & MAX LAZZARIN



Stephanie Ghizzoni e Max Lazzarin sono da una vita separatamente presenti sui palchi più importanti d'Italia, Svizzera, Austria e Germania. Si sono esibiti sia come leader band di varie formazioni sia in collaborazioni o opening act per  alcuni dei nomi più importanti della black music. Nel 2015, dopo un fortuito incontro “on stage” ,decidono finalmente di unire le forze  creando i Bayou Moonshiners, pianoforte, rullante e due voci con lo scopo di portare lo stile di New Orleans in un vero e proprio never ending tour europeo pieno di successi e soddisfazioni, in primis la vittoria dell’ Italian Blues Challenge 2016 che li vedrà come rappresentanti italiani all’ European Blues Challenge che si terrà in Danimarca ad aprile 2017. MAx e Steph riprendono ed arrangiano brani che vanno dai tradizionali fino ai più moderni oltre che a proporre brani propri. Sarà facile quindi sentire un  gospel di Mahalia Jackson seguito da un brano inedito o da un tributo a professor Longhair... Uno scatenato repertorio condito dai colori del Mardi Gras,  un sound e due voci perfettamente riconoscibili ed originali, uno show speziato e profumato dall’ inconfondibile spirito di New Orleans!

Stephanie Ghizzoni: voce, rullante, washboard e percussioni
Max Lazzarin: voce, pianoforte e gran cassa 


Max Lazzarin
In attività da trent' anni, di cui una ventina attraversando a 360° il mondo del Blues, Max LAzzarin ispira il suo sound, pianistico e vocale, alle atmosfere della moderna New Orleans music, eseguendo sia brani propri che grandi classici reinterpretati.
Esibizioni nei più importanti palchi europei e festival come Porretta Soul Festival, Narcao Blues, Roots&Blues, Blues & Soul S. Vito Di Cadore, Rovigo Delta, Aosta, Cortina Jazz, Pordenone, Valbadia Jazz, Lodi, Aglientu Summer, Spiagge Soul, Castelfranco Emilia, Ameno, Padova, Novellara e molti altri. Opening act per James Cotton, Little Willie Littlefield, Eddie "The Chief" Clearwater, Melvin Taylor & Slack Band, Grayson Capps.. All'attivo due album, Baron Samedì e Don't Touch my shoes che gli hanno fruttato numerosi consensi anche nella radiofonia internazionale. 

Stephanie Ghizzoni 
Dal 1997 vocalist e cantautrice specializzata in musica afroamericana. Gia leader da 10 anni del progetto Alligator Nail,  voce solista con Mauro Ottolini e i Sousaphonix, con Max Lazzarin nei progetti Bayou Moonshiners e MAx LAzzarin & the Lazy Pirates, e con Paul Venturi. Voce ma non solo, washboard, rullante e giocattoli ritmici... costumi, scenografie, riti voodoo ed effetti teatrali. Numerosi i club, i teatri e i festival che ne hanno visto la partecipazione, i tutta Italia; Svizzera, Germania e Francia. Tra i piu' importanti Rapperswil Blues and jazz , St Gallen Meets New Orleans, Vallemaggia ., Lindau Stadt Fest, Aglientu, Trasimeno Blues, Rootsway, La nuit du Blues de Ambon, Berchidda Jazz Festival, Umbria Jazz, Ravello Jazz, Teatro la Fenice di Venezia, Teatro Romano a Verona; Teatro Camploy, Auditorium Granguardia Verona e auditorium parco della musica di Roma.  Al quinto disco con Alligator Nail, secondo doppio con Sousaphonix, numerose le partecipazioni nella discografia dei progetti sopra citati.
 



Nessun commento:

Posta un commento